SEDE:

Via Castelgiuncoli, 5

DIRIGENTE:

Arch. Luciano Pilotto

RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Arch. jonathan Balbo

TELEFONO UFFICIO:

0444720222

FAX:

0444720262

EMAIL:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


PEC UFFICIO:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


PEC SUAP:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

REFERENTI:

geom. Anna Maria Vinante (0444 720218)
geom. Riccardo Ferron (0444 720265)
Ruaro Laura (0444 720213)
Ivo Bironti (0444 720259)
Graziano Salvadore

ORARIO PER IL PUBBLICO:

LUNEDI', MERCOLEDI', VENERDI': dalle ore 10,00 alle ore 12,00

MARTEDI': CHIUSO

GIOVEDI': MATTINO CHIUSO, POMERIGGIO APERTO dalle  ore 14,30 alle ore 17,30

SABATO: CHIUSO

Revoca ordinanza di divieto di utilizzo di parte dei Giardini e del Parcheggio di Piazza Matteotti

Con ordinanza n. 165 del 16 settembre 2019 è stata revocata 'dinanza n. 163 del 13 settembre di divieto di utilizzo parte dei Giardini e del Parcheggio di Piazza Matteotti.

Ordinanza n. 165/2019

IMPIEGO DI PRODOTTI DISERBANTI IN COMUNE DI LONIGO

ORDINANZA DEL SINDACO N. 153 DEL 21 AGOSTO 2019.

Con Ordinanza del Sindaco n. 153 del 21 agosto 2019, è stata disposta l'autorizzazione in deroga per l'impiego di prodotti diserbanti in aree pubbliche.

 Il trattamento interessa solo una parte delle aree di seguito riportate, in cui la lotta con i soli mezzi meccanici e/o fisici non permette un adeguato controllo dello sviluppo vegetativo delle erbe infestanti:

- marciapiedi e bordi stradali delle vie e piazze dei centri urbani;

- bordi delle piste ciclabili;

- cordoli rotatorie delle strade di collegamento tra le frazioni del territorio comunale;

- aree parcheggio comprese quelle realizzate con pavimentazione con autobloccanti;

- aree scoperte degli immobili di proprietà comunale.

SONO ESCLUSE DAL TRATTAMENTO DISERBANTE TUTTE LE AREE FREQUENTATE DALLA POPOLAZIONE E DAI GRUPPI VULNERABILI DELLA POPOLAZIONE, come di seguito riportate:

- parchi;

- giardini;

- campi sportivi ed aree ricreative;

- cortili ed aree verdi all'interno di plessi scolastici;

- aree gioco per bambini;

- aree adiacenti alle strutture sanitarie.


Il programma degli interventi diserbanti sarà pubblicato sul Sito Internet del Comune di Lonigo.

Nelle aree oggetto di intervento diserbante sarà predisposta idonea segnaletica.

Durante le operazioni di diserbo, per un tempo almeno pari al tempo di rientro del prodotto utilizzato, le zone individuate saranno interdette.

Il trattamento prevede l'impiego di erbicida totale ad azione sistemica per impieghi in campo extra-agricolo– uso professionale – Liquido solubile concentrato, principio attivo glifosate acido puro g 43,9 (g/l 540), di tipo autorizzato per il diserbo totale di sedi ferroviarie, bordi stradali, boschi, argini di canali, fossi e scoline in asciutta, aree industriali, aree ed opere civili, bonifica selettiva in aree urbane, con le seguenti prescrizioni d'uso:

 - limitare e localizzare il prodotto unicamente sulla superficie in cui vi è lo sviluppo della vegetazione, mediante l’utilizzo di macchine irroratrici di piccole dimensioni oppure spalleggiate con:

 a) ugelli a specchio orientabili e antideriva per consentire un’irrorazione di precisione delle zone bersaglio alla più bassa pressione possibile di esercizio;

 b) appositi rubinetti di arresto, atti ad interrompere immediatamente e totalmente il flusso della miscela o a limitarne l’aspersione;

 c) schermi e altri elementi di protezione;

 d) la programmazione del trattamento dovrà prevedere la verifica delle previsioni meteorologiche con condizioni serene fino alla conclusione del tempo di rientro del prodotto;

 e) l’attività andrà sospesa in caso di ventosità superiore a 3,4 m/s (brezza leggera, scala di Beaufort) ed in presenza di ristagni superficiali;

 f) il personale addetto all’utilizzo dei prodotti fitosanitari deve essere in possesso dei DPI previsti e di adeguata e specifica formazione, costantemente aggiornata ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, del decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 150, del Piano di azione nazionale e dei macchinari utilizzati per la distribuzione del prodotto.

Inoltre:

 - dovranno essere rispettate tutte le indicazioni riportate nell'etichetta e nella Scheda di Sicurezza del prodotto utilizzato;

 - il prodotto fitosanitario deve essere utilizzato solo dove strettamente necessario.

 

 Si allega copia  Ordinanza del Sindaco n. 153 del 21 agosto 2019.

 

Settore Ambiente

 

Ordinanza n. 153/2019.

 

 

 

 

PROVVEDIMENTI PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLA ZANZARA TIGRE (AEDES ALBOPICTUS) - anno 2019

ORDINANZA SINDACALE N. 149 DEL 7 AGOSTO 2019.
 
A seguito del ritrovamento di ceppi di Virus West Nile in zanzare tigre in Comune di Grisignano di Zocco, l'Ulss 8 ha invitato i Comuni, tra l'altro, a:
- verificare che siano in atto gli interventi di disinfestazione ordinaria sul proprio territorio in particolare nei centri urbani;
- informare adeguatamente la popolazione sulle misure igienico sanitarie da adottare per evitare lo sviluppo e la puntura delle zanzare;
- programmare interventi adulticidi prima dell’inizio di "manifestazioni di pubblico spettacolo".
 
Il Comune di Lonigo sta controllando lo sviluppo e la diffusione delle zanzare attraverso il piano pubblicato sul sito Comunale nello scorso mese di aprile (valutato idoneo da parte dell'ULSS 8) e provvedendo alla pubblicazione sul sito internet comunale e sulle bacheche delle principali azioni da intraprendere da parte di tutta la popolaizone.
 
Pur non essendo in situazione di emergenza, vista la segnalazione pervenuta da ULSS 8, le raccomandazioni già pubblicate diventano azioni di controllo obbligatorie da effettuare in un'ottica di prevenzione verso il propagarsi del virus West Nile.

SETTORE AMBIENTE.